REGOLAMENTO

Premesso che la Tequila Dog Beach è una spiaggia per cani che adotta il principio universale che non è il cane ma il padrone il responsabile e tutore vi elenchiamo i regolamenti dello stabilimento. Sono due: il principale riguarda le regole della convivenza in spiaggia e il secondo quelle del noleggio attrezzature.

REGOLAMENTO ACCESSO E FREQUENTAZIONE SPIAGGIA

1) E' consentito l'accesso ai cani. I cani non possono oltrepassare il limiti della spiaggia sia sciolti che al guinzaglio.

2) Non e' consentito l'accesso in alcuna maniera ai cani di natura aggressiva  o molto territoriale indipendentemente dalla razza o taglia.

3) E' consentita la balneazione del proprio cane senza limiti d'orario .

4) Il cane può essere lasciato libero di correre e giocare senza limitazioni di orario purché non oltrepassi i limiti esterni della spiaggia. Qual'ora un atteggiamento eccessivamente esuberante sia ravvisato preferibilmente dal padrone o comunque da altri ospiti dello stabilimento il cane dovrà essere tenuto al guinzaglio.

5) La direzione ha la facoltà insindacabile di permettere o meno l'accesso ad alcuni cani se ritenuti inadeguati alla convivenza con gli altri. La Direzione ha inoltre la facoltà di decidere quali cani debbano essere tenuti a guinzaglio.

6) E' obbligatorio raccogliere le deizioni dei propri cani in qualsiasi zona  e ancora più marcatamente nell'area della Dog Beach. I trasgressori verranno immediatamente multati secondo le normative vigenti.

7) Ciascun visitatore con cane al seguito deve arrivare in spiaggia munito dei necessari sacchetti per rimuovere le deizioni del proprio animale. Qual'ora non le possedesse deve recarsi immediatamente dallo staff che ve li fornirà gratuitamente.

8) E' obbligatorio fare un uso diligente delle attrezzature noleggiate e non danneggiarle.

9) E' severamente vietato accedere alla spiaggia con cani in calore. 

10) La direzione declina ogni responsabilità su ogni comportamento aggressivo degli animali.

11) Durante l'accesso allo stabilimento balneare e all'interno delle aree riservate il proprietario o detentore del cane è sempre responsabile del benessere, del controllo e della conduzione dell'animale e risponde,sia penalmente che civilmente dei danni o lesioni a persone,animali e cose provocati dall'animale stesso.

12)E' vietato far accedere e abbeverare gli animali alle docce dello stabilimento se non appositamente dedicate e segnalate.

13) Il personale dello stabilimento stabilirà quale ombrellone assegnare ed avrà facoltà di effettuare qualunque spostamento si dovesse rendere necessario in caso di incompatibilità tra animali.

14) Durante la stagione raramente lo stabilimento può modificare le file degli ombrelloni e quindi eventuali posti prenotati a causa delle condizioni marine.

15) Si prega gentilmente di riferire alla direzione ogni problema in atto e di segnalare eventuali disservizi dandoci modo di poter intervenire immediatamente.

 16) E’ consentita la balneazione del proprio cane purchè in possesso delle certificazioni igenico-sanitarie di base.

17) Non è possibile introdurre all’Interno dell’area altre sdraio, lettini, sedie, tende, ombrellini, ecc. che non siano dello stabilimento o autorizzate da quest’ultimo.

18) Un'ultima regola solo in ordine di elencazione:  Godetevi la vacanza e amate il vostro peloso. 

 

REGOLAMENTO NOLEGGIO STRUTTURE(LETTINI,OMBRELLONI ETC)

La spiaggia per cani ed i servizi che essa offre rispettano complessivamente il seguente orario: 9.00 - 19.00.


1) E’ obbligatorio fare un uso diligente delle attrezzature noleggiate e non danneggiarle.

2) Il saldo dell'importo dovuto viene effettuato al ritiro delle attrezzature.

3) Non vi sono distinzioni di tariffe tra  le varie file.

4) La restituzione delle attrezzature noleggiate dovrà essere effettuata entro orario di chiusura.

5) Ogni danno provocato alle attrezzature  sarà adeguatamente risarcito da chi l’ha provocato.

6) Le attrezzature devono rimanere dove sono state posizionate all'inizio e non invadere spazi comuni.

7) Qualora si renda necessaria per problemi di convivenza tra cani la ricollocazione di un ospite all'interno delle file degli ombrelloni, esso potrà avvenire solo con il consenso di tutte le persone interessate. In casi di eccezionale rilevanza interverrà la direzione. In ogni caso ogni cambiamento dovrà essere comunicato ad un membro dello staff.

8) Qualora per ragioni non dipendenti dalla volontà della Direzione ma da nuove leggi o disposizioni nazionali in materia cinofila, nuovi regolamenti o piani amministrativo comunali l'assetto della spiaggia debba essere cambiato radicalmente la direzione si impegna a garantire l'ombrellone e i lettini prenotati ma non la precisa ubicazione all'interno della spiaggia.Tale opzione, ovvero il cambio di posizione, non darà diritto di rimborso alcuni al cliente.